Torta zuccherata

torta-sorelle_simili

La torta zuccherata delle Sorelle Simili  è una torta soffice come una nuvola,  da servire a merenda o per la prima colazione.

La ricetta è tratta dal libro “Pane e roba dolce”, scritto dalle due sorelle emiliane, famose per le loro ricette sui lievitati, che in effetti non deludono mai e sono di facile riuscita.

Anche questa volta, infatti, la torta zuccherata si è rivelata di semplice esecuzione con ottimo risultato: basta un pochino di pazienza nel fare bene le palline e vedrete che spettacolo !

Print Recipe
Torta zuccherata
Soffice come il danubio, delicata e leggera: questa torta ha tutti gli ingredienti per diventare il dolce ideale per la colazione !
Tempo di preparazione 1 H
Tempo di cottura 30 Min
Tempo Passivo 2 H e 30 min
Porzioni
8 Persone
Ingredienti
Per il lievitino
  • 150 G Farina di manitoba
  • 20 G lievito di birra
  • 80 G latte
Per l’impasto
  • 450 G farina 0
  • 200 G acqua Temperatura ambiente
  • 3 tuorli
  • 2 Cucchiai zucchero
  • 1 Cucchiaino sale
  • la scorza di un limone bio
  • 100 G burro Temperatura ambiente
  • 50 G burro Fuso
Tempo di preparazione 1 H
Tempo di cottura 30 Min
Tempo Passivo 2 H e 30 min
Porzioni
8 Persone
Ingredienti
Per il lievitino
  • 150 G Farina di manitoba
  • 20 G lievito di birra
  • 80 G latte
Per l’impasto
  • 450 G farina 0
  • 200 G acqua Temperatura ambiente
  • 3 tuorli
  • 2 Cucchiai zucchero
  • 1 Cucchiaino sale
  • la scorza di un limone bio
  • 100 G burro Temperatura ambiente
  • 50 G burro Fuso
Istruzioni
  1. Preparate il lievitino mescolando gli ingredienti. Coprite l’impasto con la pellicola e fate lievitare in un luogo tiepido per un’ora
  2. Trascorso il tempo, sciogliete il lievitino con l’acqua, aggiungete i tuorli (attenzione a non mettere i tuorli nella farina, altriementi si ammassano e non riuscite più a scioglierli)poi tutti gli altri ingredienti, tenendo per ultimo il burro
  3. Impastate energicamente per 8/10 minuti finché l’impasto si staccherà dalle pareti della ciotola. L’impasto risulterà tenero ciononostante è necessario cercare di non unire troppa farina
  4. Rimetterlo in una ciotola unta di burro e lasciar lievitare ancora un’ora
  5. Trascorso il tempo, rovesciate l’impasto sul tavolo, lavoratelo brevemente e molto velocemente, poi formate 16 palline dello stesso peso
  6. Imburrate e infarinate una tortiera del diametro di 26 cm; sistemate le palline in cerchio
  7. Spennellate le palline con il burro fuso, coprite a campana e fate lievitare per altri 30 minuti
  8. Cuocere in forno statico a 200° per 30 minuti

Tips: potete decorare la torta con solo zucchero a velo, oppure fare una glassa al limone, oppure… scegliere di coprire la torta zuccherata con entrambi !  :- )

Per fare la glassa sbattete con una forchetta lo zucchero a velo aggiungendo gocce di succo di limone fino a formarsi di una glassa della consistenza desiderata!

Tips 2: per rendere la torta zuccherata ancora più golosa potete farcirla con crema pasticcera oppure marmellata! Aprite delicatamente le palline, farcitele con quello che più vi piace, richiudete bene e sistematele nella teglia imburrata e infarinata.

 

torta_zuccherata

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *