Gallette di mele e marmellata

gallette_mele_rosmarino

Se penso al termine “gallette” mi vengono subito in mente quelle che sembrano un pochino di polistirolo, comprate confezionate al supermercato: ne ho divorate a tonnellate quando lavoravo in ufficio, soprattutto di riso o al mais…. E forse per questo motivo non le posso più soffrire. Anche perché, diciamolo pure, di gusto in quelle gallette proprio non ce n’è.

Per il Contest CUCINIAMELA, nato da una collaborazione tra Cibus e LIBRIRICETTE.EU ho deciso di preparare una versione di gallette innanzitutto rigorosamente fatta in casa, e che rappresentasse un’autentica esplosione di sapori: ecco che così, a parte la mela, cotta con burro, zucchero di canna e qualche fogliolina di rosmarino, ho utilizzato marmellata di albicocche e spolverato di abbondante zucchero a velo, per rendere queste gallette irresistibili per la colazione o merenda !

gallette_mele_albicocca

 

“CON QUESTA RICETTA PARTECIPO AL CONCORSO CUCINIAMELA – La tua ricetta in un E-book, organizzato da LIBRICETTE.eu e CibusHD

 

Ingredienti per 6 gallette :

  • 350 g di farina integrale
  • 1 pizzico di sale
  • 175 g di burro
  • 50 g di zucchero
  • 3 mele rosse stark bio
  • una grossa noce di burro
  • un rametto di rosmarino fresco
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • marmellata di albicocche
  • un albume
  • zucchero a velo per guarnire

Procedimento :

Setacciate la farina nella ciotola della planetaria, unite il sale, lo zucchero e il burro freddo a pezzetti. Iniziate a lavorare con il gancio della planetaria, poi unite 4-5 cucchiai di acqua molto fredda per tenere insieme il composto. Lavoratelo rapidamente sulla spianatoia, formate una palla, avvolgetela nella pellicola e fatela riposare in frigo per circa 30′.

impasto_gallette_dolci

Nel frattempo, lavate le mele e tagliatele a fettine sottili.

Fate sciogliere in una padella la noce di burro, poi unite le fettine di mela, lo zucchero di canna e il rosmarino: fate cuocere per circa 10′, o comunque fino a quando le mele saranno dorate.

Dividete la pasta in 6 parti di ugual peso, formando delle palline: spolverate il piano di lavoro di abbondante farina, poi allargate le palline con il mattarello e posatele sulla leccarda del forno coperta da carta.

Distribuite su ogni galletta un cucchiaio abbondante di marmellata, poi aggiungete le mele. Spennellate i bordi con l’albume e ripiegateli delicatamente verso l’interno, sovrapponendoli parzialmente alle mele.

 

farcia gallette

Infornate per 25 minuti circa, finché le gallette non risulteranno dorate.

gallette_dolci

Sfornate, lasciate intiepidire leggermente, spolverate di zucchero a velo e servite.

 

 

crostate_rustiche_mele

4 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *