Focaccia integrale in teglia

Focaccia integrale in teglia

Ricominciamo la settimana mettendo le mani in pasta ! Oggi prepariamo insieme una focaccia, sapete che io sono una fan sfegatata dei lievitati in genere , tutto ciò che è legato ad una lievitazione mi affascina ….. E così , dopo aver provato tanti tipi di focaccia, da quella classica  , a quella con farina di kamut  , a quella con farina di ceci   , è stata la volta della focaccia con farina integrale . Per quanto riguarda l’utilizzo di quest’ultima, facciamo un pò di chiarezza. Per essere davvero integrale al 100% , la farina che andremo ad utilizzare deve essere molto scura, altrimenti potrebbe essere mescolata a quella bianca ;  la farina integrale, infatti,  si mantiene molto meno rispetto a quella 00 e quindi  spesso i produttori la mescolano a quella bianca per aumentarne la scadenza . Quindi, cercate sempre di acquistare prodotti Bio, oppure, ancor meglio , direttamente da un mulino. 

 

focaccia farcita

Ingredienti per una focaccia tonda del dm di circa 30 cm :

300 gr di farina integrale di grano tenero più un pò

15 gr di lievito di birra

180 gr di acqua tiepida

20 gr di olio evo

6 gr di sale fino

una manciata di sale grosso

Per farcirla : pomodoro, primo sale, olio evo , origano

tempo di preparazione ricette
Tempo di preparazione : 2 h

Difficoltà : media

Versiamo nell’impastatrice la farina , il lievito di birra, l’acqua , l’olio, e lavoriamo gli ingredienti ; quindi uniamo il sale e lavoriamo ancora per distribuirlo omogeneamente nell’impasto .

Poniamo poi la pasta in una ciotola unta, ungiamo in superficie, copriamola con la pellicola e lasciamola lievitare per 60 minuti . Ribaltiamo la pasta sul piano infarinato , sgonfiamo leggermente l’impasto , poi diamogli una forma tonda allargandolo con le mani ; trasferiamo nello stampo coperto da carta da forno , creiamo con le dita delle fossette sull’impasto e irroriamo abbondantemente con un’emulsione di olio e acqua  (in ugual proporzione, ben mischiate in un biberon da cucina )  ed infine versiamo sopra qualche chicco di sale grosso .

Facciamo cuocere in forno già caldo a 190° ventilato per 25′ circa . Sforniamo , lasciamo raffreddare, poi possiamo condire con fette di pomodoro e primo sale, un goccio di olio evo, una spolverata di origano oppure una foglia di basilico .

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *