Pan brioche delle Sorelle Simili

Pan brioche delle sorelle Simili
Pan brioche delle sorelle Simili

Eh sì….. altro giro altra corsa con una ricetta scovata nel libro delle Sorelle Simili : questa volta ho provato il pan brioche, di cui si hanno tantissime ricette sul web, e io ho trovato davvero un’enorme soddisfazione nel rifare (e gustare) questa ricetta che vi consiglio, come tutte le preparazioni di queste sorelle molto simpatiche , che hanno scritto una serie di ricettari, tra cui “Pane e roba dolce” , diventato ormai mia “bibbia” . Il pan brioche è soffice e profumato, ed è una base ideale per realizzare panettoni salati, quindi perché non sbirciare la preparazione in vista delle festività natalizie?

pan brioche delle sorelle Simili
Pan brioche delle sorelle Simili

Ingredienti :

PER IL LIEVITINO :

150 gr di farina manitoba, 90 gr di acqua, 30 gr di lievito di birra

PER L’IMPASTO :

350 gr di farina 00, 50 gr di acqua, 100 gr di burro, 30 gr di zucchero, 10 gr di sale , 2 uova

tempo di preparazione ricette
Tempo di preparazione e cottura : 1 H Tempo di lievitazione totale : 185 ‘

Prepariamo il lievitino e facciamolo riposare 45 minuti fino a quando il suo volume non sarà raddoppiato. Nel frattempo, riuniamo gli altri ingredienti sulla spianatoia e cominciamo ad impastare energicamente.  Appena pronto, mettiamolo il lievitino sulla spianatoia, schiacciamolo bene e tiriamolo con le mani ; poi  mettiamo la centro il secondo impasto e cominciamo a lavorare il tutto fino a che i due impasti non si saranno ben amalgamati . A questo punto mettiamo il nostro impasto in una ciotola unta di burro e facciamo lievitare per un’ora e mezza.

Trascorso il tempo, rovesciamo l’impasto sul tavolo, dividiamolo a metà e formiamo due filoni che metteremo in due stampi rettangolari di circa 25×10 cm ; copriamo con un panno pulito e facciamo lievitare per 45 – 50 minuti, fino a quando l’impasto non uscirà dal bordo dello stampo . Pennelliamo molto delicatamente con un uovo intero battuto e cuociamo in forno a 200° per 30 – 40 minuti.

In alternativa, potete dividere l’impasto in 3 o 4 parti, formare delle pagnottine (come ho fatto io ) e cuocerle in teglia per circa 20 minuti, perché in questo caso i tempi di cottura di riducono.

Io ho realizzato delle tortine in quanto avevo in previsione di farcirle per un aperitivo con maionese, foglie di lattuga e salmone ; l’impasto è l’ideale anche per realizzare un vero e proprio panettone gastronomico casalingo, basterà non formare due filoni come scritto sopra ma collocare l’impasto in uno stampo apposito da panettone, magari con la chiusura a cerniera.

IMG_3973

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *