Risotto con zucca, amaretti e mandorle

RISOTTO CON ZUCCA ,AMARETTI E MANDORLE
RISOTTO CON ZUCCA ,AMARETTI E MANDORLE
La zucca è uno dei simboli più belli di questo periodo : l'arancione brillante della sua polpa incontra il riso , creando un piatto semplice e delizioso ...

Ottobre è il mese che preferisco in assoluto , forse perché amo moltissimo i colori autunnali che ci regala la natura in questo periodo : rosso, verde e tanto arancio. E il caldo color arancione lo ritroviamo soprattutto in un prodotto tipico di questo mese, la zucca, protagonista della americanissima festa di Halloween , ormai anche italianizzata a pieno regime. E proprio la polpa così colorata e morbida della zucca è l’ingrediente principale del mio risotto, che verrà accompagnata da amaretti sbriciolati e mandorle tostate e tritate grossolanamente; ma non vi preoccupate, non sarà un risotto dolce, perché un velo di paprika cosparso sulla polpa di zucca donerà al piatto una marcia in più. Ai fornelli , ora lavoriamo insieme!

Ingredienti per due persone :

200 gr di riso
100 gr di zucca
1/2 scalogno
1 lt di brodo vegetale
Una decina di amaretti
5 mandorle
Mezzo cucchiaino di paprika
Burro
Sale, pepe nero , olio evo

tempo di preparazione ricette
TEMPO DI PREPARAZIONE : 40′

Tagliamo la zucca a dadini , poi la facciamo cuocere in un wok con un filo di olio evo per circa 20′; quando si sarà ammorbidita aggiustiamo di sale e aggiungiamo mezzo cucchiaino di paprika . Affettiamo finemente lo scalogno e lo facciamo soffriggere per qualche minuto con un pezzettino di burro in una pentola; dopodiché versiamo il riso e lo facciamo tostare. Sfumiamo con il brodo , poi aggiungiamo la zucca , mescoliamo e continuiamo la cottura del riso fino al termine aggiungendo brodo a necessità. Nel frattempo , tritiamo le mandorle a coltello e sminuzziamo gli amaretti ; aggiungiamone metà di questi ultimi nel riso e mantechiamo alla fine con il burro.
Coppiamo il riso nel piatto di portata , spolverizziamo con un pò di mandorle tritate e decoriamo il piatto con i restanti amaretti tritati.

Buon appetito!

Ti è piaciuta la ricetta ? Se vuoi altre idee per realizzare un primo piatto alla zucca potresti provare le cocottine di zucca, oppure i maltagliati con coppa e piselli !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *